Strada di Taormona

Dominano in questo vicolo assolato le tonalità luminose e dorate dei beiges. I contorni scuri delle case sono delineati dall’uso in verticale della spatola. Qua e là è sempre la spatola a creare effetti di colore spesso e brillante che sembrano rifarsi agli studi del puntinismo e del divisionismo. Dai tocchi puri di colore l’occhio di chi guarda è portato a ricomporre gli elementi figurativi e a cogliere la profondità quasi tridimensionale della tela che ci porta dentro l’immagine, accompagnandoci oltre la svolta a destra del vicolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *